Chi è il tuo cliente ideale?

In questo articolo ti parlerò di un argomento molto importante per i professionisti del terzo millennio: chi è il tuo cliente ideale?

Istintivamente ti potrà venire in mente una risposta del tipo:

“I clienti puntuali nei pagamenti!”

Si, lo so, avere un portafoglio clienti di persone che onorino puntualmente gli impegni presi sono il sogno di parecchi imprenditori, su questo non vi sono dubbi, ma siete sicuri che si tratti solo di un sogno?

Facciamo questa considerazione: tu rispetti le clausole contrattuali, sei puntuale nella consegna dei lavori, esegui scrupolosamente l’opera al meglio delle tue capacità, sarai d’accordo con me che non è ammissibile sentirti dire frasi del tipo: “Passa mese prossimo per il saldo”, oppure “Ho avuto un improvviso calo di lavoro”,o peggio ancora , non rispondere al telefono?

Evito di dilungarmi sull’argomento “pagamenti puntuali”, voglio solo dire che, quelli che ti fanno penare per saldare il conto, vanno cancellati al più presto dal portafoglio clienti (dopo aver recuperato il dovuto, si intende!).

Detto ciò, la mia definizione di cliente è questa:

persona che rispetta puntualmente gli impegni alla scadenza concordata.

Bene, assodato che il cliente è tale solo se paga alla scadenza, andiamo a definire

chi è il cliente ideale?

Qui potremmo aprire un ampio dibattito, ciascuno avrà la sua idea di cliente ideale, il mio risponde a queste due caratteristiche:

“Mi affida lavori in linea con la mia specializzazione”

“Io sono per lui la miglior scelta per questo tipo di lavoro”

A ben vedere è la logica del WIN-WIN, la scelta felice dove entrambe le parti fanno traggono reciproci benefici dalla conclusione dell’affare.

Lavorare con il tuo cliente ideale ha i suoi indubbi vantaggi, te ne elenco qualcuno:

Quest’ultimo punto è l’estrema sintesi dell’articolo, il perno principale che muove la mia attività quotidiana, la mia filosofia lavorativa: fare la differenza e dare ai miei clienti quel qualcosa in più rispetto alla concorrenza.

In conclusione, esiste uno legame tra specializzazione e cliente ideale, avere ben chiaro questi passaggi significa aver fatto un notevole passo in avanti.

Il percorso continua e dobbiamo trovare un modo per stabilire un contatto con i tuoi cliente ideali, ma di questo ne parleremo nel prossimo articolo.

Ma come, devo fare tutte queste cose da solo?

Non ho tempo per stare dietro a tutto questo!

Il tal caso voglio segnalarti Mercurio Social.

Attraverso questo servizio potrai delegare la gestione della comunicazione online, risparmiare un sacco di tempo e concentrarti sul tuo business.

Contatta Serafino

Chi è il tuo cliente ideale?

Lascia un commento